“Non riconosciuta scontistica in bolletta agli ex dipendenti” Spi Cigl avvia un’azione legale contro Sogin

Più informazioni su

“Un’azione legale nei confronti di Sogin che non riconosce la scontistica in bolletta agli ex dipendenti”.

Lo annuncia con una nota lo Spi Cgil di Piacenza. “Lo stiamo facendo attraverso l’avvocato Alessandro Miglioli – spiegano dal sindacato -, che sta portando avanti una battaglia sul terreno legale dopo la disdetta unilaterale di Sogin rispetto a un istituto, quello dell’agevolazione tariffaria, previsto dal contratto nazionale di riferimento. Nei giorni scorsi un’assemblea in Camera del Lavoro ha affrontato la questione che, stando a quanto si apprende, sta coagulando ex dipendenti Sogin ora in pensione anche da altre province”.

“Per chi intendesse aderire alla vertenza e non l’avesse ancora fatto, può rivolgersi allo Spi Cgil di Piacenza” – questo il messaggio dei vertici del sindacato pensionati indirizzato agli ex dipendenti Sogin.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.