Nuoto pinnato, Calypso in evidenza a Modena con Esordienti e Master

Più informazioni su

Le piscine Dogali di Modena hanno ospitato domenica il trofeo Raffaele Scarano, prima gara del campionato regionale di nuoto pinnato, riservata alle categorie esordienti e master. Hanno preso parte alla manifestazione 10 società della nostra regione con circa 300 atleti gara.

Gli atleti della Calypso hanno ottenuto risultati prestigiosi: per la categoria esordienti sono andati a podio Henry Basha, oro nei 100 e 200 pinne e bronzo nei 50 monopinna, Andrea Capellini, bronzo nei 50 e 100 pinne, Pietro Zanelli, argento nei 50 e bronzo nei 100 pinne, Christel Chiapponi, argento nei 100, 200 pinne e 50 monopinna, e Matilde Grana, bronzo nei 50 pinne. Una medaglia d’argento è stata conseguita anche dalla staffetta maschile 4×50 pinne composta da Pietro Zanelli, Henry Basha, Julius Barattieri e Andrea Capellini.

“Sono molto soddisfatto dei nostri piccoli atleti, la prossima gara sarà il 19 gennaio a Piacenza dove proveremo a fare ancora meglio” – ha commentato il tecnico Jonathan Alario.

Nel tardo pomeriggio si è svolta la competizione riservata ai master, i due Piacentini schierati dalla Calypso hanno brillato aggiudicandosi ben 4 medaglie: Stefano Bazzani ha conquistato 2 ori nei 50 e 100 pinne, mentre Leonardo Racchetti si è messo al collo 2 argenti nei 50 e 100 pinne. La prossima tappa del campionato regionale di nuoto pinnato si svolgerà alla piscina Raffalda di Piacenza il 19 gennaio 2020.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.