Quantcast

Sesta edizione per il torneo Bakery Basket: si sfidano 16 squadre

Più informazioni su

Arriva alla sesta edizione il torneo di basket giovanile targato Bakery Piacenza.

L’appuntamento è per il weekend del 27-28-29 dicembre con 40 sfide totali. La competizione vedrà affrontarsi le categorie elite degli Esordienti e degli Under 14, offrendo così il miglior livello competitivo possibile. Parteciperanno 16 squadre con 280 atleti divisi su 4 campi, numeri che ne fanno il torneo più grande dell’Emilia Romagna. Le palestre messe a disposizione saranno il PalaBakery e i palazzetti di Podenzano, Castel San Giovanni e Gossolengo.

“E’ una grande gioia – sottolinea il presidente biancorosso Marco Beccari – aver dato continuità al nostro torneo Bakery che taglia il traguardo della sesta edizione. Per noi il settore giovanile è la linfa, l’ossigeno del nostro fare quotidiano. Vedere tanti giovani e bambini essere parte integrante della nostra società ci dà la responsabilità ed il piacere di fare le cose sempre al meglio. Uno sforzo complessivo da parte di società e staff, per affermarci come una realtà sempre più solida del basket italiano”.

Le squadre Esordienti partecipanti saranno: Bakery Basket, Podenzano Basket, Pizzighettone, Eagles Basket, Casalmaggiore Thunder, Basket Cernusco, Vanoli Cremona, Fulgor Omegna. Le squadre Under 14 partecipanti saranno: Bakery Basket, Vanoli Cremona, Pallacanestro Reggiana, Urania Milano, Varese Academy, Mens Sana Siena, Costone Siena, Eagles Basket.

FORMULA – Per entrambe le categorie (under 14 e Esordienti) ci saranno due gironi all’italiana da 4 squadre al termine dei quali si svolgeranno le semifinali valevoli per le prime quattro posizioni con i seguenti accoppiamenti (1A-2B,1B-2A) e quelle per le ultime quattro con i seguenti accoppiamenti (3A-4B,3B-4A). L’ultimo giorno saranno in programma le finali. A tutte le squadre verranno garantite 5 gare.
Non sono previsti costi d’iscrizioni.

REGOLAMENTI: ogni squadra potrà schierare un massimo di 12 giocatori a partita. Numeri dei prestiti illimitato, purchè in possesso di regolare nulla osta e visita medica da presentare all’inizio del torneo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.