Quantcast

Soldatessa si spara in una metro a Roma. Era in forze al Genio Pontieri

Drammatico suicidio nella mattinata di oggi, 17 dicembre, nei bagni della stazione Flaminio della metro di Roma.

A togliersi la vita una soldatessa di 24 anni, di origine campana, in servizio presso il Genio Pontieri di Piacenza. La giovane avrebbe utilizzato l’arma di servizio per compiere il tragico gesto. Ad accorgersi del fatto, la collega che stava svolgendo con lei l’attività di pattugliamento delle stazioni per il dispositivo ‘Strade sicure‘.

Subito sono scattati i soccorsi, ma per la giovane non c’è stato nulla da fare. Da quello che si è appreso, la 24enne era nell’Esercito da cinque anni ed era arrivata a Roma da Piacenza dove prestava servizio nel II Reggimento Pontieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.