Le Rubriche di PiacenzaSera.it - UniCatt

Successioni e contratti, convegno in Cattolica con l’ordine degli avvocati

“Successioni, contratto e responsabilità. Prospettive di riforma del codice civile alla luce del disegno di legge delega n. 1151/2019” sarà l’argomento trattato nel corso del convegno che si terrà venerdì 6 dicembre, dalle ore 9 alle ore 17 e 30, presso la Sala Convegni “G. Piana” dell’Università Cattolica di Piacenza.

Gli interventi andranno ad analizzare quella che è la prima riforma organizzata del codice civile e lo si farà attraverso una formula “smart”: ogni argomento sarà infatti introdotto dalla relazione di un giovane ricercatore che entrerà in dibattito con un senior discussant (saranno presenti docenti di università italiane e internazionali), vivacizzando in tale modo la trattazione delle tematiche.

Dopo i saluti d: Anna Maria Fellegara, Preside della Facoltà di Economia e Giurisprudenza, di Antonio G. Chizzoniti, Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche, Giovanni Giuffrida, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Piacenza e Mariarosaria Fiengo, Presidente del Collegio notarile di Piacenza, si aprirà la prima sessione (9.30-13.30) presieduta dal prof. Antonio Albanese. Nel pomeriggio (14.30-17.30) presiederà la seconda sessione di lavori il prof. Andrea Nicolussi.

Il convegno è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Piacenza con il riconoscimento di n. 6 crediti ed è in corso di accreditamento presso il Collegio notarile di Piacenza. La partecipazione al convegno è gratuita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.