Successo alla Biffi Arte per la presentazione della favola di Pap Buscarini

Successo per la prima presentazione del libro “PAP la palla bislunga e quel fantastico pomeriggio” (Edizioni Officine Gutenberg), alla Galleria Biffi Arte di Piacenza.

Un libro che parla di partite, trasferte, amici, e ovviamente di Pap, al secolo Marco Buscarini, ex pilone dei Lyons nell’epoca più romantica del rugby italiano. A presentarlo, davanti a un folto pubblico, l’autore Paolo Garetti e Giacomo Bagnasco di Radio 24.

La palla del titolo è ovviamente quella da rugby, e fu definita così da un signore al quale venne chiesto durante una trasferta, dove fosse il campo da Rugby di San Giorgio “Rugby? – la sua domanda – ah, lo sport con la palla bislunga!”. “PAP la palla bislunga e quel fantastico pomeriggio” è una fiaba moderna e struggente, illustrata da Linda Orlandi, in ricordo del grande Busca, oltre che rugbista persona di un’umanità straordinaria, che ha insegnato a generazioni di giovani il rispetto per l’avversario e per l’arbitro, il saper sempre trovare un punto d’incontro, il saper sempre rispettare le opinioni di chi ti è di fronte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.