Tennistavolo, il Reggio Emilia dei piacentini cade contro Cagliari ma mantiene il primato

Un’ottima partenza, poi il ritorno di fiamma degli avversari e infine la prima sconfitta della stagione.

Si chiude con un ko il girone d’andata in A2 maschile per il Tennistavolo Reggio Emilia Ferval dove militano i magiostrini Mattia Crotti e Luca Ziliani e il castellano Stefano Ferrini. Nel big match casalingo contro la Marcozzi Cagliari (alla vigilia seconda a -3 contro gli imbattuti reggiani a punteggio pieno), la formazione del presidente Paolo Munarini ha incassato la prima sconfitta stagionale cedendo 4-2 dopo un’ottima partenza.

In apertura, infatti, il mantovano Damiano Seretti aveva piegato Stefano Tomasi (3-1), mentre Mattia Crotti aveva agevolmente vinto la sfida tutta mancina contro Maxim Kuznetsov (3-0). Sul 2-0, Ferrini ha sfiorato il colpaccio contro il nigeriano Shola Oyetayo (2-3), poi Cagliari ha ingranato il turbo: 3-1 di Tomasi su Crotti e doppio 3-0 di Oyetayo e Kuznetsov rispettivamente su Seretti e Ferrini. Per Reggio, il rammarico di non aver difeso il +3 della vigilia, con un girone di ritorno che ora – con una lunghezza di vantaggio sulla reale favorita di inizio anno – si preannuncia senza esclusione di colpi.

La sconfitta, però, non cancella l’ottima stagione del Reggio Emilia a forte cadenza piacentina, con le precedenti sei vittorie in altrettante partite che hanno regalato in anticipo il titolo di campione d’inverno e la qualificazione alla Coppa Italia di serie A in programma il 10 e l’11 gennaio a Terni, prossimo appuntamento per il sodalizio reggiano dopo la sosta di queste settimane prima di iniziare l’avventura nel girone di ritorno.

Nella foto di Paolo Giorgio, Stefano Ferrini (Reggio Emilia Ferval) in azione contro Cagliari

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.