Uscire dalla crisi pensando a una nuova economia, incontro in S. Maria di Campagna

C’è attesa in città per l’incontro di sabato 14 dicembre, alle ore 16, in Santa Maria di Campagna, con l’economista Stefano Zamagni, invitato della Banca di Piacenza.

Il presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali e docente dell’Università di Bologna parlerà dell’esigenza di dare un’anima all’economia del futuro, esigenza – come spiega il prof. Zamagni in un’intervista a Il Nuovo Giornale – molto sentita da Papa Francesco, in prima linea nel progetto “Economy of Francesco. I giovani, un patto, il futuro – Assisi 2020”, un meeting internazionale che si svolgerà nella città umbra dal 26 al 28 marzo prossimi, rivolto agli under 35 impegnati nell’ambito della ricerca e dell’impresa.

In discussione, appunto, l’impianto stesso del sistema economico “perché – sostiene il prof. Zamagni – le pezze, i ritocchi e le riforme non bastano più, occorre arrivare a una profonda trasformazione dei fondamenti dell’economia, dove il profitto non sia più l’unico obiettivo, per puntare anche su persona e ambiente”.

Si consiglia agli interessati di affrettarsi con le prenotazioni (relaz.esterne@bancadipiacenza.it – 0523 542356) per non perdere il privilegio di ascoltare l’insigne economista su un tema di così grande attualità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.