Virtus River Ponte cede alla corazzata Cus Parma (57-69)

Più informazioni su

Dopo la bella e sofferta vittoria contro Cavriago la Virtus RiverPonte si inceppa di nuovo tra le mura di casa contro il forte Cus Parma.

Il meccanismo quasi perfetto della squadra di coach Lucev si è inceppato di fronte ad una compagine certamente ben attrezzata, ma che, se affrontata con il giusto piglio per tutto l’incontro, avrebbe potuto portare ad un altro risultato. Solo il primo e il terzo quarto sono stati giocati alla pari in maniera quasi impeccabile con buone percentuali al tiro, mentre nel secondo e nell’ultimo periodo la Virtus si è specchiata un po’ troppo e ha lasciato l’iniziativa agli esperti universitari che hanno meritatamente chiuso la contesa a loro favore.

Nel primo quarto la Virtus parte bene, con Di Giorgio che nonostante l’infortunio alla mano rimediato nella partita precedente e un solo allenamento nelle gambe stringe i denti ed è a disposizione. Dall’altra parte Giorgi e Di Brino iniziano a scaldare le mani con canestri di pregevole fattura. Il parziale si chiude con il punteggio di 17 pari. Nel secondo quarto la Virtus, nonostante i canestri di Cottini, Gregori, Markovic e Pari, mette a referto solo 10 punti, mentre le 2 bombe consecutive di Carretta sommate ai punti dei compagni consentono agli ospiti di chiudere il parziale sul punteggio di 27 a 35.

Al ritorno in campo le indicazioni di coach Lucev sortiscono l’effetto sperato e la Virtus con i canestri di uno scatenato Bricchi e di un determinato Villani E. permettono ai padroni di casa di avvicinarsi sul punteggio di 47 a 53. L’aggresività del Cus e il tanto nervosismo non aiutano di certo i giovani della Virtus, tanto che nell’ultima frazione Mori, Vilani E. e compagni ci provano con le ultime energie nervose, ma anzichè effettuare, come spesso è accaduto in questo campionato, la rimonta e il sorpasso, aumenta il divario a favore del Cus e la contesa si chiude sul punteggio di 57 a 69.

VIRTUS RIVER PONTE  – CUS PARMA 57/69 (17/17, 27/35, 47/53, 57/69)

COTTINI 16, GREGORI 2, BRICCHI 13, BACIGALUPI , PARI 7, VILLANI T., VILLANI E.5, MASSARI, DI GIORGIO 3, PIROLO 2, MARKOVIC 9, ALLENATORI: LUCEV E BUSA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.