Quantcast

Alessandro Squeri entra a far parte del comitato strategico di Finance for Food

Il piacentino Alessandro Squeri è entrato a far parte del comitato strategico di Finance for Food, società di advisory indipendente, il cui capitale è detenuto esclusivamente da privati, attiva nel settore agroalimentare con un programma di investimenti fino a 200 milioni a sostegno delle piccole e medie imprese presenti sul territorio.

Alessandro Squeri, 36 anni, è il Presidente Nazionale Giovani di Federalimentare al secondo mandato. Ha lavorato cinque anni in consulenza strategica (Accenture e Bain) specializzandosi nel settore alimentare e nuove tecnologie. Attualmente è Direttore Generale di Steriltom, azienda specializzata nella produzione di Polpa di Pomodoro 100% italiana per ristoranti e clienti B2B. “Ringrazio il Presidente Arturo Semerari per avermi conferito questo nuovo incarico, per cui metterò a servizio le mie competenze volte a definire nuove strategie a medio e lungo termine nel settore agricolo, ambientale e per lo sviluppo di nuove tecnologie applicate alla lavorazione della terra e alla crescita della produzione aziendale”. Ha così commentato Squeri.

Finance For Food si rivolge all’intera filiera: dall’agricoltura, all’industria (anche di trasformazione), ai macchinari, ai servizi, alla ristorazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.