Basket Promozione, contro la capolista Fidenza terzo ko consecutivo per la Virtus Riverponte

Più informazioni su

L’inizio del nuovo anno non è dei migliori per la Virtus Riverponte che contro Fidenza finisce ko per la terza volta consecutiva.

Nel primo quarto ai canestri di uno scatenato Cottini e di un concreto Villani E. rispondono prontamente Gelmini e Giraud e il parziale si chiude con il punteggio di 18 a 16 a favore dei fidentini. Nel secondo quarto la Virtus prova a spingere sull’acceleratore, ma alcune decisioni arbitrali discutibili determinano l’espulsione di Villani e creano tanta tensione. Le due bombe di Pari non sono sufficienti a mantenere il contatto con i padroni di casa. Si va al riposo lungo 36 a 29.

Al ritorno in campo la Virtus, forse complici anche diversi falli tecnici fischiati a favore dei padroni di casa ed un brutto fallo sul lungo Di Giorgio che lo costringe all’uscita definitiva dal terreno di gioco, si disunisce e consente che aumenti il divario a favore dei ragazzi di coach Meloni, tanto che il parziale si chiude sul punteggio di 59 a 47. Nell’ultima frazione la Virtus, con il play Bricchi, Pirolo (2 “bombe”), Cottini (3 “bombe”) e tutti i compagni, non ci sta e prova la rimonta utilizzando tutte le energie fisiche e nervose portandosi a soli 4 punti si distanza a 2 minuti dalla fine. Nel possesso successivo Pari si invola a realizzare un facile canestro in contropiede e subisce un contatto non sanzionato, rimediando un conseguente fallo tecnico per proteste che di fatto non permette agli ospiti di completare la rimonta. La contesa si chiude sul punteggio di 77 a 69.

FULGORATI FIDENZA – VIRTUS RIVER PONTE  77/69 (18/16, 36/29, 59/47, 77/69)   

COTTINI 24, GREGORI 9,   BRICCHI 15, KANE , PARI 7, VILLANI E.4, DI GIORGIO 2,  MARKOVIC, MORI, VILLANI T., PIROLO 8, MASSARI.

ALLENATORI LUCEV E BUSA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.