Tentano l’assalto al bar ma scatta l’allarme

Più informazioni su

Tentano il furto ad un bar di San Nicolò a Trebbia (Piacenza): tre malviventi in fuga a mani vuote.

E’ accaduto poco dopo l’una e mezza del 29 gennaio, quando, dopo aver infranto il vetro della porta d’ingresso e aver tagliato parte della saracinesca con una cesoia, la banda si è introdotta nel locale facendo scattare l’allarme. I tre hanno tentato di portare via una macchinetta cambia monete su una autovettura, una Ford Escort, risultata essere stata rubata a Parma qualche giorno prima. Una volta scattato l’allarme, il colpo è stato sventato grazie al rapido intervento della pattuglia della Stazione di Castel San Giovanni e dei colleghi della Sezione Radiomobile di Piacenza, raggiunti anche dalle guardie giurate Ivri, che hanno costretto i ladri a fuggire senza refurtiva.

Sul posto, oltre alla macchinetta cambia monete, è stata trovata abbandonata la grossa cesoia utilizzata per “tagliare” la saracinesca. Insieme all’autovettura, la cesoia è stata recuperata e sottoposta a sequestro. Le ricerche dei responsabili del tentativo di furto sono scattate immediatamente e sono state estese alla città, oltre che all’intera provincia e a quelle limitrofe.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.