Colpisce al volto un ragazzo per rubare il cellulare, denunciato 18enne a Sarmato

Colpisce al volto un coetaneo per rubargli il cellulare a Sarmato (Piacenza).

A finire nei guai è stato un ragazzo di 18 anni, di nazionalità marocchina, denunciato per rapina dai carabinieri. Secondo quanto ricostruito, il ragazzo avrebbe avvicinato un coetaneo in strada a Sarmato per poi colpirlo al volto e sfilargli dalla tasca il cellulare. Scappato velocemente, è stato rintracciato e fermato da una pattuglia della stazione locale che era nelle vicinanze.

I militari hanno recuperato il telefono e lo hanno restituito al proprietario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.