Quantcast

Dieci giorni di aria pessima, ma il Comune: “Nessuna limitazione del traffico”

Più informazioni su

Dieci giorni di aria pessima a Piacenza, ma il Comune non prevede alcuna limitazione straordinaria del traffico veicolare e degli impianti di riscaldamento.

Nei dieci giorni compresi tra il 28 dicembre 2019 e il 6 gennaio 2020 (ultimo rilevamento) per 8 volte i valori di polveri sottili nell’aria (Pm10) sono stati sopra il limite massimo consentito di 50 microgrammi al metro cubo (µg/m3). Nel periodo considerato solo due volte la concentrazione di inquinanti è stata “a norma”, anche se – con un valore di 47 microgrammi per metro cubo in entrambi i giorni – appena al di sotto della soglia di legge. E le condizioni meteo stabili previste nei prossimi giorni, come si può evincere anche dalla mappa Arpae, non fanno certo ben sperare in un’inversione di tendenza rispetto al quadro sopra descritto.

Con una nota ufficiale, Palazzo Mercanti, tuttavia spiega che il bollettino Arpae emesso in data odierna conferma che, non essendosi registrato consecutivamente il superamento dei livelli massimi di Pm10 nei tre giorni precedenti l’ultima rilevazione, come stabilito dal Piano regionale integrato per l’aria non sono previste per Piacenza limitazioni aggiuntive rispetto a quelle già in vigore dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, con il divieto di circolazione per i mezzi a benzina sino alla categoria Euro 1 compresa, diesel sino alla tipologia Euro 3 inclusa, ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro. Lo stesso provvedimento – continua il comunicato – sarà attuato il 12 gennaio con il ripristino, dopo la pausa di dicembre, della domenica ecologica, che in questo mese sarà replicata anche nella giornata del 26, sempre dalle 8.30 alle 18.30.

Un’applicazione che si potrebbe definire burocratica dell’intesa regionale, visto il quadro sulla qualità dell’aria che emerge dai dati delle centraline Arpae. Anche nel periodo dal 31 dicembre al 4 gennaio, nonostante 5 sforamenti consecutivi dei limiti di legge non era scattata nessuna misura emergenziale su traffico e inquinamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.