Quantcast

Europa Verde “Dopo le ultime elezioni l’Emilia Romagna pone finalmente al centro l’ambiente”

“Un grazie a chi ha votato Europa Verde facendoci raggiungere il quorum per eleggere il Consiglio Regionale dell’Emilia-Romagna, che si tinge finalmente di Verde, quello vero, per porre al centro dell’agenda politica l’ambiente in tutte le sue forme”.

Così la sezione locale della lista commenta il risultato delle ultime elezioni regionali in Emilia Romagna. “I complimenti – aggiungono – di Verdi Europa Verde Piacenza vanno a Stefano Bonaccini, riconfermato Presidente, e alla nostra Silvia Zamboni, eletta consigliera regionale con il compito di garantire e contribuire alla realizzazione delle proposte degli ecologisti”.

“Ci riempie di orgoglio, – proseguono, – sapere che la prima eletta sotto le insegne di Europa Verde sia una donna. Siamo convinti che il patrimonio di saperi e sapienze di cui l’universo femminile è depositario, coniugato con la spiccata sensibilità ambientalista che contraddistingue Silvia, possa essere determinante per trasformare in positivo i luoghi decisionali. L’Emilia-Romagna diventi il laboratorio di buone politiche e buone pratiche, sociali ed ecologiche, da applicare per cambiare il volto del Paese intero. Faremo di tutto per meritarci la vostra fiducia e per lavorare per il bene dell’Emilia-Romagna, anche di chi questa volta non ci ha votati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.