Quantcast

Fernandez (Pettorelli) sfiora la finale a Busto. Il “Boss” porta alla vittoria la Nazionale U23

Il Pettorelli si afferma nei circuiti internazionali di scherma.

Il risultato migliore lo ha fatto registrare Javi Fernandez (neo acquisto del circolo piacentino) che si è piazzato nono nella gara Under 23 a Busto Arsizio, a un passo dalla finale. Lo spagnolo del Pettorelli ha superato bene le qualificazioni e ben quattro turni di assolti diretti. Intanto il Boss, alla guida della Nazionale Under 23, ha vinto il 53° Trofeo internazionale “Bertinetti”. Nel torneo, ha tirato anche lo spadista Fernandez, convocato nella nazionale spagnola. Il trofeo è stato vinto a Vercelli dall’Italia – allenata da Alessandro Bossalini – che ha battuto in finale la forte Ungheria.

In pedana a Busto Arsizio, c’erano anche Francesco Curatolo e Alessandro Sonlieti che dopo essere entrati nel tabellone principale sono usciti alla prima eliminazione. Bene anche la spada rosa. Margherita Libelli si è qualificata agevolmente con 5 vittorie in girone e dopo aver vinto l’incontro per i 32esimi di finale si arrende alla forte Roato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.