La pioggia del spazza via le Pm10, livelli nella norma. Da martedì stop alle misure emergenziali

Più informazioni su

La pioggia del weekend a Piacenza ha spazzato via le Pm10. I valori degli inquinanti, rilevati dalle centraline Arpae, sono infatti abbondantemente sotto i livelli di attenzione.

Al parco di Montecucco sono stati infatti rrgistrati, nella giornata del 19 gennaio, 28 microgrammi per metro cubo di particolato; in via Giordani il livello è di 36 microgrammi per metro cubo. “Il bollettino Arpae emesso stamani conferma per Piacenza, come per le altre città emiliano-romagnole in cui erano stati attivati i provvedimenti di emergenza contro l’inquinamento, il ripristino delle consuete misure anti-smog a partire da martedì 21 gennaio” – fa sapere il Comune di Piacenza.

“Ancora per oggi, lunedì 20, saranno in vigore le restrizioni aggiuntive – con il divieto di circolazione esteso ai diesel sino alla categoria Euro 4 compresa e l’obbligo di ridurre le temperature del riscaldamento domestico – mentre da domani, 21 gennaio, le limitazioni al traffico tra le 8.30 e le 18.30 torneranno a riguardare unicamente i veicoli diesel sino alla tipologia Euro 3 inclusa, i mezzi a benzina sino all’Euro 1, ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro”. Una tregua però destinata a durare poco: nei prossimi giorni secondo le previsioni di Arpae le concentrazioni torneranno al di sopra dei 50 microgrammi per metro cubo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.