Quantcast

La segnalazione “Benedetta o maledetta fibra ottica?” foto

A chi tocca sistemare le strade dopo i lavori per la posa della fibra ottica?

E’ quanto si chiede un lettore che ha contattato la nostra redazione inviando le foto che pubblichiamo. “Sarà capitato a molti – scrive – di notare in quale stato di indecenza siano le nostre strade dopo i lavori per la posa della fibra ottica. Ma poi, a chi compete ripristinarle? Alla ditta che ha ottenuto l’appalto? Alla ditta sub-appaltatrice che materialmente rompe le strade? Oppure all’ente locale, ovvero al comune di Piacenza?. E chi è preposto alla vigilanza perché ciò accada?”.

“Sarebbe opportuno – conclude – che i nostri amministratori ci dessero spiegazioni esaustive e ci tranquillizzassero sul fatto che le voragini che si aprono di tanto in tanto nulla hanno a che vedere col fatto che agli scavi per il posizionamento dei cavi non venga fatto seguire il ripristino pre-esistente del manto stradale, ma solamente una veloce chiusura col solo cemento!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.