Quantcast

Lyons, weekend positivo per l’Under 18 e l’Under 16

Più informazioni su

Sitav Rugby Lyons, i risultati e la cronaca delle partite giocate domenica 26 gennaio dall’Under 18 e dall’Under 16

UNDER 18 ÉLITE – Partita vibrante al campo di via Collegarola di Modena. Le squadre si affrontano da subito con grande attenzione e intensità, purtroppo il campo in pessime condizioni non permette che il gioco si possa sviluppare con continuità: le corse sono frenate, il pallone è una massa di fango che si fa fatica a tenere in mano. Il gioco è comunque piacevole con continui capovolgimenti di fronte: ad un primo calcio dei Lyons risponde il Modena con la marcatura pesante. I piacentini continuano ad attaccare arrivando un paio di volte veramente vicini alla segnatura, ma gli errori negli ultimi 5 metri sono fatali. Arriva così la risposta degli avversari: i Lyons si fanno colpevolmente trovare in inferiorità numerica sulla fascia e subiscono la seconda meta dell’incontro che porta le squadre all’intervallo con un rotondo 14-3 per i padroni di casa.

Alla ripresa del gioco i giovani piacentini non ci stanno e dopo pochi minuti ribaltano il risultato con due mete in 3 minuti, portandosi in vantaggio. A questo punto è il Modena a non arrendersi e i Lyons sono troppo indisciplinati, concedendo molte punizioni, fino al calcio decisivo che permette al Modena di pareggiare i conti. La stanchezza inizia a farsi sentire e gli ultimi minuti trascorrono senza ulteriori segnature. “Una buona prova difensiva dei nostri ragazzi – commentano dalla società -, qualche pecca in attacco, ma visto il campo su cui si è giocato non ci sentiamo di fare nessuna critica ai ragazzi. Questo infatti era il commento che ci scambiavamo anche con gli amici di Modena: su un campo migliore oggi si sarebbe vista proprio una bella partita…”

MODENA – LYONS/PIACENZA: 17-17 (METE 2-2)

Tabellino – 1° Tempo: 5’ cp Mori (0-3), 11’ mt Modena tr (3-7), 24’ mt Modena tr (3-14). 2° Tempo: 8’ mt Moretto tr Mori (10-14), 11’ mt Nakov tr Mori (17-14), 27’ cp Modena (17-17).
Lyons/Piacenza: Mori, Nakov, Perazzoli, Di Masi, Cavassi (10’ 2T Teruggi), Cuminetti, Villa (10’ 2T Coscia), Moretto, Tumminello (2T Figuretti), Savi, Oppizzi A. (27’ 2T Bonetti), Bongiorni (10’ 2T Spezia), Napolitano, Castagnola (12’ 1T Malta), Bolzoni

All.: Parmigiani, Bergamaschi

– – – – –

UNDER 18 REGIONALE – Succede anche nel rugby, anche se è un evento molto raro, di giocare una brutta partita e vincere lo stesso. È quello che è accaduto nell’incontro tra Lyons e gli eterni rivali del Noceto, al campo “Gigi Savoia”. Partono abbastanza bene i piacentini, ma dopo la prima marcatura pesante, improvvisamente si perdono, e consegnano le chiavi della partita agli avversari, chiudendo il primo tempo in svantaggio. Nella ripresa, solo grazie ad alcune iniziative personali, riescono ad avere la meglio su dei nocetani mai dominati, nonostante l’esiguità dei giocatori a loro disposizione. L’elenco degli errori dei Lyons sarebbe troppo lungo e tedioso da enumerare, (per esempio il numero degli in avanti che hanno superato la doppia cifra), e ciò evidenzia un passo indietro piuttosto marcato rispetto alle ultime partite. “Non resta che rimboccarsi le maniche – la dichiarazione della società -, e tornare ad allenarsi con tanta attenzione e determinazione, perché la fortuna, di solito, aiuta gli audaci”.

PIACENZA/LYONS – NOCETO: 24-17 (METE 4-3)

Tabellino – 1° Tempo: mt Amir Ali tr Azzini (7-0), 24 meta Noceto nt (7-5), 32’ mt Noceto nt (7-10). 2° Tempo: 1’ mt Oppizzi D. nt (12-10), 5’ mt Ugolotti tr Repetti, (19-10), 14’ mt Noceto tr (19-17), 20’ mt Espinoza nt (24-17).

Piacenza/Lyons: Dallanegra, Ugolotti (27’ 2T Baglioni), Azzini, Baiocco, Bart Cobbah, Oppizzi D., Repetti, Molina, Dimoski (25’ 2T Russo), Zanasi, Bellani, Calandroni (1’ 2T Treppi), Amir Ali, Espinoza, Peveri (3’ 2T Bosoni)
N.e. Saviola

All.: Acquaro

– – – – – –

UNDER16 – Prima partita dopo la pausa natalizia e il cammino dell’Under 16 riprende con un rotondo successo. Risultato mai in discussione, con i piacentini in costante controllo su un campo veramente in cattive condizioni che non ha permesso lo sviluppo di un bel gioco. Bene comunque l’organizzazione generale della squadra, se vogliamo trovare una pecca, qualche incertezza di troppo sulla gestione dei punti di incontro, dovuta forse anche alla ruggine maturata nella lunga sosta. “Con questa partita è finita la prima fase regionale – spiega la società -, ora serve veramente l’aiuto di tutti i ragazzi nella seconda fase per riuscire a schierare sempre due squadre nelle prossime domeniche”.

FORMIGINE – LYONS/PIACENZA 1: 0-62 (METE 0-10)

Tabellino – 1° Tempo: 1’ mt Montesissa tr Rossini (0-7), 4’ mt Lomuscio (0-12), 15’ mt Montesissa tr Rossini (0-19), 23’ mt Mazzocchi (0-24). 2° Tempo: 10’ mt Lomuscio tr Rossini (0-31), 13’ mt Rossini tr Viti (0-38), 18’ mt Cassinari (0-43), 25’ mt Viti (0-48), 28’ mt Rossini tr Viti (0-55), 30’ mt Sala tr. Viti (0-62).

Lyons/Piacenza 1: Cerrato, Trifilò, Montesissa, Rossini, Bargach, Viti, Cassinari, Camoni, Beghi, Mazzoni, Lomuscio, Isola, Sala, Mazzocchi, Corti.

A disp.: Bassadet, Rossi

All. Benelli, Dimilito, Lauri, Zaini

Arianna Albertin

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.