Omaggio a Illica con “L’opera minima”

Per la chiusura delle iniziative nate per ricordare Luigi Illica (1919-2019), fra i più notevoli poeti-librettisti e drammaturghi in attività con i massimi operisti del suo tempo nel periodo compreso tra la fine dell’Ottocento ed i primi decenni del Novecento, sarà realizzata, in prima assoluta, la nuova opera lirica, su musica di Joe Schittino e libretto di Claudio Saltarelli, “L’Opera Minima”.

Il lavoro, liberamente tratto da “Farfalle, effetti di luce”, prima creazione dell’Illica, sarà proposto, presso il Teatro Municipale di Piacenza, venerdì 7 febbraio alle ore 10 e 30 in anteprima per le scuole e domenica 9 febbraio alle ore 15,30. L’opera, di particolare rilevanza, creatività e piacevolezza musicale, è una produzione del Teatro Municipale di Piacenza e viene realizzata con il Conservatorio Nicolini di Piacenza.

Interpreti: Renata Campanella, Cinzia Chiarini, Alessandro Fantoni, Rino Matafù, Alessia Pintossi, Eri Arai, Mae Hayashi, Juliusz Loranzi, Paola Lo Curto, Jeong Saenara, Kim Jihye, Lorenzo Sivelli

Giovanni Di Stefano direttore
Guido Morelli dipinti

Orchestra Giovanile della Via Emilia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.