Quantcast

Piacenza Baseball, coach Nieves ai playoff in Venezuela con i Leones di Caracas

Anche nel campionato di casa il riconfermato allenatore del Piacenza Baseball, Kevin Nieves, arriva puntuale all’appuntamento con i play-off.

Dopo la postseason centrata nel 2019 in B alla guida del Piacenza, il nuovo anno è iniziato al meglio per il tecnico caraibico, coach di prima base dei Leones di Caracas nella Liga Professionale Venezuelana.

stadio dei leones di caracas

Lo stadio dei Leones di Caracas

I Leoni della capitale hanno ottenuto il pass per i play-off in virtù del sesto posto ottenuto al termine di una tribolata stagione regolare che ad un certo punto ha visto anche il cambio della guida tecnica della squadra. Nelle fila dei capitolini gioca anche una vecchia conoscenza del Piacenza, l’indimenticato interbase Leonardo Ferrini, valorizzatosi in Italia con i biancorossi prima di approdare in A1 con San Marina prima e Bologna poi. Per lui una brillante stagione in Venezuela. Tornando ai Leones, il sesto posto era l’ultimo utile per proseguire il cammino ma ora tutto potrebbe cambiare visto che i regolamenti consentiranno alle squadre di sfruttare un mercato che per l’occasione si riaprirà.

Questa la classifica delle prime sei posizioni della Temporada Regolare: Tiburones de La Guaira 595(42-25-17), Cardenales de Lara e Aguilas del Zulia 571 (42-24-28), Caribes de Anzotegui 524 (42-22-20), Navegantes de Magallanes 500 (42-21-21), Leones de Caracas 476 (42-20-22). I play-off si protrarranno fino al 5 gennaio mentre dal 6 scatteranno semifinali e finali. “Davvero una bella soddisfazione per il “nostro” Nieves – commentano dalla società piacentina – , atteso in Italia a marzo in vista della nuova stagione che vedrà ancora il Piacenza impegnato nel Campionato di B con rinnovate velleità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.