Quantcast

Piacenza Pallanuoto, i risultati delle giovanili

Più informazioni su

I risultati delle squadre giovanili della Piacenza Pallanuoto

U18 PNI – Ottima prova di Piacenza in quel di Legnano. La partenza a razzo non lascia scampo ai pur validi ragazzi della San Carlo Sport. Il primo tempo si chiude con un perentorio 0-7 frutto delle sfuriate offensive dei piacentini. La gara procede con la solita supremazia piacentina, pur registrando un calo dal punto di vista realizzativo, lasciando anche spazio ad una reazione dei padroni di casa. 2-2 il parziale, 2-9 a metà gara. Nell’intervallo lungo e complice una sacrosanta strigliata da parte del tecnico emiliano, i ragazzi tornano a macinare gioco e a concludere il terzo tempo con un secco 2-6, risultato sul 4-15. L’ultimo tempo lascia spazio alla squadra di casa che riesce ad impattare anche l’ultima frazione; anche i cambi aiutano i “sancarlini”.

San Carlo Sport – Pc Pallanuoto 2018: 5-16

San Carlo Sport: Termini, Ciccaglione, Marigliano (1), Cordani (1), Rimoldi, Carati, Minerbi (1), Gresti (1), Imbimbo, Scibetta (1), Leonardi. Allenatore: Grandolfo G.

Pc Pallanuoto 2018: Zuccheri, Sagresti, Citterio (2), Biella, Garofalo (4), Passioni (2), Malvicini, Barbieri, Zaffignani (1), Bertolini (6), Conti, Bernazzani (1). Allenatore: De Lorenzi L.

Arbitro: Meroni F.

– – – – – –

UNDER 16 – SERIE A – Prosegue il campionato Under 16 Pallanuoto Italia e nella terza partita del girone la formazione piacentina conquista facilmente i tre punti contro la Pallanuoto Quanta Club.

Si vede già dai primi minuti della partita che i piacentini hanno maggiore tecnica e preparazione fisica, si impongono facilmente e chiudono il primo parziale sul 5-0. I goal arrivano dal centro, Tonani con una bella rovesciata, da De Filippis che più di una volta sfrutta le azioni in controfuga e da Chiozza con un tiro dai 5 metri. Nel secondo tempo i piacentini continuano a spingere e Tramelli dal centro segna 2 gol mente i giovani atleti del Quanta Club trovano il primo goal con Nossa che sfrutta un fallo sui 5 metri.

Nel terzo e quarto tempo sono sempre i piacentini a tenere in pugno la partita con un’ottima difesa di Leoni e Silva che, alternandosi la marcatura al centro, hanno fermato qualsiasi tipo di azione offensiva del centro avversario. In attacco Finetti e Felsini sfruttano più volte la loro velocità per andare in controfuga e concludere a tu per tu con Schirpa per ben otto volte. Prossima partita il 9 febbraio contro H2O Muggio dove i piacentini cercheranno di mantenere il primato in classifica.

Piacenza Pallanuoto . PN Quanta Club 19-3 (5-0) (3-1) (4-1) (7-1)

Piacenza Pallanuoto: Casali, Chiozza(2), Felsini(5), Tramelli(4), De Filippis(2), Libè, Sciaini, Bruschi, Valente, Leoni(2), Finetti(3), Tonani(2), Silva(1). All. Di Gianni

Pn Quanta Club: Schiripa, Pellegrini, Fresta, Lesma, Diana, Cordella, Nossa(2), Spreafico, Dicesare, Moretti(1), Altichieri, Mariani, D’Urso. All. Alberto Cordella

Arbitro: Giulia Vanoli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.