Quantcast

Sorteggiati gli scrutatori per le elezioni regionali del 26 gennaio L’ELENCO

La Commissione Elettorale Comunale, presieduta dall’Assessore Paolo Mancioppi e con i Consiglieri comunali Gloria Zanardi, Nelio Pavesi e Gianpaolo Ultori, riunitasi il 3 gennaio 2020, alle ore 11, ha nominato gli scrutatori che comporranno i seggi per le prossime elezioni dell’Assemblea Legislativa e del Presidente della Giunta Regionale dell’Emilia – Romagna del 26 gennaio 2020.

I nominativi dei 440 scrutatori sono stati estratti tra i 2.858 iscritti all’Albo degli Scrutatori, tramite sorteggio del tutto casuale mediante un algoritmo random. Con le stesse modalità sono stati estratti i 440 nominativi delle riserve. Gli scrutatori dovranno rendersi disponibili il pomeriggio di sabato 25 gennaio dalle ore 15.30 fino a completamento delle operazioni preliminari alle votazioni e domenica 26 gennaio dalle 7 alle 23 per le operazioni di voto; poi, senza interruzione, per le operazioni di spoglio sino alla loro conclusione, prevista per le prime ore del mattino successivo.

I sorteggiati (qui l’elenco in ordine alfabetico; qui l’elenco in ordine di sezione) che accettano l’incarico di scrutatore devono ritirare la nomina presso l’Ufficio Elettorale, in via Beverora 57, entro il 18 gennaio 2020 nei seguenti giorni:

– dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 17.00,
– il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00,
e portare la richiesta di accreditamento del compenso con codice IBAN.

Le eventuali rinunce devono essere comunicate all’indirizzo email: u.elettorale@comune.piacenza.it. Chi non è stato sorteggiato ed è disponibile a sostituire eventuali scrutatori rinunciatari può contattare l’Ufficio Elettorale e, se non è stato sorteggiato come riserva, comunicare la propria disponibilità per la chiamata nei tre giorni precedenti la consultazione elettorale.

Per qualsiasi informazione può essere contattato l’Ufficio Elettorale del Comune di Piacenza: ai numeri: 0523 – 492639 / 492546 / 492552; email: u.elettorale@comune.piacenza.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.