Quantcast

Musica e sociale, torna il Jazz Fest. Tra gli ospiti Tom Harrell, Joe Lovano e Paolo Fresu

PIACENZA SUONA JAZZ! – Al di là dei grandi teatri e delle grandi sale concerto ci sono tanti altri modi per apprezzare la buona musica che passano dalla convivialità e dai luoghi che si frequentano per abitudine in compagnia, magari sorseggiando un buon bicchiere di vino o scambiando ogni tanto anche qualche parola con gli amici con i quali si condivide la serata. In virtù di un forte desiderio di capillarità e con l’obiettivo di promuovere ascolto di musica di qualità, il Piacenza Jazz Fest da diversi anni ormai vede anche al suo interno una rassegna collaterale che registra un indiscusso successo in collaborazione coi locali della città di Piacenza e provincia che fanno della musica dal vivo uno dei loro tratti distintivi.

La rassegna ha preso il nome di Piacenza Suona Jazz! e si conferma anche quest’anno come l’occasione per ascoltare i progetti più interessanti e originali, per caratteristiche stilistiche, linguaggi e organici, vagliati con attenzione sempre in assonanza con le caratteristiche del locale in cui sono programmati. Otto è il numero di concerti in questo cartellone per altrettanti locali. Agli storici sette – Baciccia Caffè Letterario, Cantiere Simone Weil, Circolo ARCI Amici del Po (Monticelli D‘Ongina), Dubliners Irish Pub, Melville Caffè Letterario (San Nicolò), La Muntà e Tuxedo Beers House – si è aggiunta infatti una new entry che si spera accompagnerà a lungo la rassegna: La Luppoleria. La partecipazione a tutti questi concerti è completamente gratuita.

PROGRAMMA

Martedì 3 marzo ore 21:30

BACICCIA CAFFE’ LETTERARIO (Via Dionigi Carli, 7 Piacenza – 0523.606684)

SCIENCE FREAK

Marcello Abate (chitarra)

Fabrizio Gaudino (tromba)

Gabriele Rampi (basso e contrabbasso)

Enrico Truzzi (batteria)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Venerdì 6 marzo ore 21:30

MELVILLE CAFFE’ LETTERARIO (Via Dante Alighieri – San Nicolò (PC) – 0523.043159)

EUGENIA CANALE & MAX DE ALOE DUO

“Ancora ascolto una rosa. Il meraviglioso mondo delle donne compositrici”

Eugenia Canale (pianoforte)
Max De Aloe (armonica cromatica)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Giovedì 19 marzo ore 21:30

LA MUNTA’ (via Mazzini, 72 Piacenza
- 0523.498929)

MENEGHELLO – FAZIO QUARTET

Luca Meneghello (chitarra)

Michele Fazio (pianoforte)

Alex Carreri (basso)

Martino Malacrida (batteria)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Mercoledì 24 marzo ore 21:30

LA LUPPOLERIA (Via Giulio Alberoni, 10 Piacenza – 0523.332422)

ARCHIPÉLAGOS

Nina Dasika (tromba)
Federico Calcagno (clarinetto basso)

Simon Groppe (pianoforte)
Ramon von Merkenstein (contrabbasso)
Francesca Remigi (batteria, composizioni)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Mercoledì 25 marzo ore 21:30

AMICI DEL PO Circolo Arci (Via Tinazzo, 30 Monticelli d’Ongina (PC) – 0523.827781)

SILVERAGE QUARTET

Marco Ferri (sax tenore)

Nico Menci (pianoforte)

Enzo Frassi (contrabbasso)

Paolo Mozzoni (batteria)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Giovedì 28 febbraio ore 21:30

DUBLINERS IRISH PUB (Via S. Siro, 24 Piacenza – 0523.336791)

FRANCESCO ORIO QUARTET

“Oriscus”

Francesco Orio (pianoforte, elettronica, composizioni)
Camilla Battaglia (voce, elettronica)
Francesco Fiorenzani (chitarra elettrica)
Andrea Beninati (batteria)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Mercoledì 1° aprile ore 22:00

TUXEDO BEERS HOUSE (via Cristoforo Colombo, 101 – Piacenza)

LOLA GULLEY & THE BLACK CITY

“For the love of Funk & Blues”

Lola Gulley (voce e tastiere)

Martin Craig (chitarra e voce)

Simone Bellavia (basso)

Juan Carlos Caldero (batteria)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

 Venerdì 3 aprile ore 21:30

CANTIERE SIMONE WEIL (Serra di Palazzo Ghizzoni Nasalli, via Gregorio X Piacenza)

NOVOTONO

Andrea Ferrari (clarinetto e clarinetto basso)

Adalberto Ferrari (clarinetto e clarinetto basso)

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Segue nella pagina successiva

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.