Tutto quello che devi sapere sugli acquisti con buoni spesa

Più informazioni su

Acquistare con buoni spesa è una delle modalità più diffuse al giorno d’oggi, specie da quando le spese sul web sono aumentate. Questi coupon, infatti, sono validi sia nei negozi fisici che negli e-commerce e offrono sconti davvero molto interessanti. I buoni spesa su Bestshopping, però, offrono anche un altro grosso vantaggio, vale a dire il risparmio garantito dal cashback.

Il primo passo da fare è scegliere i coupon desiderati, usarli per le spese e controllare quale percentuale di spesa verrà detratta e restituita all’utente ad acquisto ultimato. Accumulata una determinata cifra, si potrà decidere di versarla sul proprio conto oppure impiegarla per fare altri acquisti, creando così una vera e propria catena del risparmio. Le categorie tra cui scegliere sono molteplici: beni di consumo, carburante, biglietti aerei o ferroviari sono solo alcune delle possibilità disponibili. I buoni spesa sono utili sia per i propri acquisti quotidiani che per fare regali, essendo estremamente utili. Esistono valori diversi a partire dai 25 euro, fino ad arrivare ai 100 e si ottengono entro un massimo di 3 giorni dalla richiesta.

I buoni spesa sono in formato digitale, vengono inviati per email e sono comprensivi di codice: qualora si acquisti sul web, occorrerà inserire tale codice prima di perfezionare la transazione e poi completarla con carta di credito. Sono accettati tutti i circuiti principali e ciò consente anche un alto margine di sicurezza in ogni operazione (Visa, Mastercard e Maestro). Per quanto concerne le spese presso i negozi fisici, sarà sufficiente stampare il coupon e portarlo con sé o addirittura sfruttare le app dedicate per smartphone. Tali app indicano, innanzitutto, gli esercizi commerciali nei quali è possibile utilizzare i buoni spesa, ma permettono anche di fare acquisti sul momento, per poi comunicarli in cassa. Sui portali specializzati come Bestshopping, inoltre, si trova un’ottima assistenza clienti, raggiungibile tramite mail o numero verde e utile in caso di dubbi o problematiche di vario genere.

Un fattore importante, in ogni caso, è anche l’interfaccia con cui il cliente che desideri scegliere il proprio coupon dovrà interagire: in homepage vi saranno tutte le offerte del momento messe ben in evidenza, che riporteranno tutti gli estremi necessari: la tipologia di negozio, il valore reale e il risparmio in fase di acquisto, nonché il relativo cashback espresso in percentuale. Iscrivendosi al sito, oltre alle newsletter con tutti gli aggiornamenti utili, inoltre, si potrà accedere al proprio fondo di risparmio e controllare, di volta in volta, il credito accumulato per decidere quando sfruttarlo. Altro vantaggio non indifferente consiste nel poter usufruire di tali buoni sconto durante l’intero arco dell’anno, in qualsiasi giorno e orario, perché questi coupon non hanno una scadenza.

Poter utilizzare i buoni spesa, come già accennato, consente una variegata serie di operazioni con notevole risparmio: si può organizzare un viaggio acquistando i biglietti del treno o dell’aereo con una spesa inferiore al previsto, o viaggiare in autostrada scegliendo i partner dedicati per rifornire il proprio mezzo di carburante, che sia a benzina o diesel. Ma è anche possibile arredare casa, acquistare giocattoli, elettrodomestici, fare la spesa in alcuni supermercati o grandi magazzini e vestire tutta la famiglia, dagli abiti alle calzature, nonché ascoltare musica su portali come Spotify.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.