Un altro titolo italiano per la Teco Cortemaggiore, la Coppa Italia

Più informazioni su

Un’altra impresa da incorniciare per la Teco Corte Auto: a Terni le magiostrine hanno conquistato al termine di un lungo week end la Coppa Italia.

Dopo la vittoria sulle campionesse in carica del Castel Goffredo in semifinale, il club di Cortemaggiore si è giocato il trofeo nella finalissima che lo vedeva opposto alla Bagnolese: è finita con un netto 3-0 per il Corte che conquista così la prima Coppa Italia della sua storia. Da sottolineare la prova della 17enne Arianna Barani, che in coppia con Sabitova si è imposta nel doppio in una sfida giocata punto a punto e conclusa alla “bella” a favore della Teco Corte Auto. Poi è salita in cattedra Ruta Paskauskiene che non ha lasciato nemmeno un set alla fuoriclasse cinese Tian Jing.

A siglare il punto decisivo è stata Sabitova opposta alla nazionale Mosconi, al termine di un match combattuto, soprattutto nel secondo parziale. E alla fine può esplodere la festa

MOSCONI-SEMENZA/BARANI-SABITOVA 2-3 2-11 11-8 11-9 9-11 9-11
TJIAN JING –PASKAUSKIENE 0-3 6-11/8-11/5-11
MOSCONI-SABITOVA 0-3 7/11-10/12-8-11

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.