Quantcast

Forte vento su città e provincia, alberi caduti e blackout foto

Forte vento su città e provincia di Piacenza, poco dopo mezzogiorno del 4 febbraio le folate hanno fatto allontanare la nebbia e causato non pochi disagi per cittadini.

Alberi crollati, cornicioni pericolanti e tetti in lamiera divelti, così come un’insegna staccata dalla farmacia di via Boselli: numerosi gli interventi che hanno tenuto impegnati i vigili del fuoco. Un albero è caduto in via Faggi, nel quartiere della Besurica, bloccando la strada di accesso poco dopo le 14. Intervento analogo nella Bassa: albero crolla sulla provinciale di Castelvetro, strada chiusa.

L’albero, un grosso pino, è caduto forse a causa del forte vento verso l’una e mezza del 4 febbraio. Sul posto la polizia locale Unione Bassa Valdarda e una squadra dei vigili del fuoco di Fiorenzuola, per la messa in sicurezza della carreggiata. La strada è, al momento, chiusa al traffico.

Strada provinciale Castelvetro

Blackout in serata nel Comune di Rottofreno, dovuto probabilmente a un guasto dovuto al forte vento. Il disservizio ha interessato gran parte del capoluogo ed è in corso un intervento dei tecnici di Enel per ripristinare la linea elettrica, che dovrebbe essere completato nella giornata del 5 febbraio.

Il sindaco Raffaele Veneziani tiene aggiornata la situazione tramite Facebook.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.