Coronavirus, a Piacenza 35 nuovi casi. Salgono a 63 le persone positive

Più informazioni su

AGGIORNAMENTO 27 febbraio, ore 13 –  Sono 97, in Emilia-Romagna, i casi di positività al Coronavirus: 63 a Piacenza (+35 rispetto a ieri) 18 a Modena, 10 a Parma, tutti riconducibili al focolaio lombardo, e 6 a Rimini. E’ quanto comunicato nell’aggiornamento giornaliero sulla diffusione del virus dalla Regione Emilia Romagna.

Nessuno dei nuovi pazienti è in terapia intensiva – si legge nel bollettino -, dove invece rimangono i tre di ieri (uno all’ospedale di Piacenza e due a Parma), e la maggior parte si trova in condizioni non gravi; molti sono addirittura asintomatici o presentano sintomi modesti (febbricola e lieve tosse). Un aumento dei riscontri positivi – che ieri pomeriggio erano 47 – dovuto anche all’elevato numero di tamponi refertati nella nostra regione (1.033) – spiega la Regione – ed effettuati nei giorni scorsi anche su persone asintomatiche spesso contatto di casi positivi, prima che le nuove indicazioni nazionali stabilissero la necessità di fare il test tampone solo in caso di sintomi manifesti.

Rispetto a ieri pomeriggio, i 50 nuovi casi riguardano prevalentemente Piacenza, dove sono 35; 10 a Modena, sempre contatti del primo caso che si era recato nell’area rossa del Lodigiano; 2 a Parma e 3 a Rimini (tutti correlati al primo paziente di Rimini). Si precisa inoltre che – dice il comunicato della Regione -, contrariamente alle precedenti comunicazioni, non sarà allestito un modulo provvisorio per il triage a Cento (Fe).

CASI A CARPANETO E A FIORENZUOLA

Alcuni di questi casi riguardano la provincia di Piacenza: Carpaneto e Fiorenzuola, ad esempio. A darne notizia sono i sindaci dei Comuni interessati su Fb.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.