Corso per tecnico audio e luci a Spazio 2, ultimi giorni per le iscrizioni

Ancora qualche ora per partecipare al corso base per Tecnico Audio e Luci a Spazio2, la Cittadella del Lavoro e della Creatività Giovanile del Comune di Piacenza.

C’è tempo ancora fino a sabato 15 febbraio per iscriversi al corso che si promette di insegnare le conoscenze base per entrare nel mondo dello spettacolo. Un mondo non solo lustrini e paillettes, fatto anche di tanto lavoro, come insegneranno i docenti Stefano Cremona e Alberto Fontanella, e tanta abilità alla cui base ci deve sempre essere la passione.

Passione che non manca a Gianluca Bernardo, che molti conosceranno come l’anima organizzativa delle serate a Musici per caso, il locale di musica live all’interno del Dopolavoro Ferroviario di Piacenza, ma anche del Link Festival a San Rocco, e che oggi, dopo il corso tecnico audio e luci dello scorso anno, ora ha anche trovato uno stage al Teatro Gioco Vita.

Gianluca, da cosa nasce la passione per la musica?

La passione per la musica nasce da quel poco di Mtv che mi ricordo negli anni della pre-adolescenza, poi dall’inizio del liceo ho scoperto i concerti e la mia passione per questi.

Qual è stato il momento in cui ha pensato di passare da davanti a dietro ad un palco?

Da subito. Quando ho capito che mi piaceva partecipare ai concerti ho scoperto anche che avrei voluto crearne di miei, e perciò stare dietro le quinte di uno spettacolo, curarne la produzione o anche solo aspetti più tecnici e specifici. Sono curioso per quanto riguarda questo campo perciò mi affascinano molto i due mondi della fonica e delle luci e tutto quello che ne concerne.

Come è andata e come è stato il rapporto con i “Prof”?

Conosco entrambi i professori e giro spesso a Spazio2 per disparati motivi, così ho scoperto il corso. Conoscendo sia Alberto che Stefano ho preso al volo l’occasione, sapevo che sono entrambi super competenti e disponibili, avevo avuto la fortuna di lavorarci insieme anche in altre occasioni. Grazie al corso ho consolidato le mie competenze di base e fatto grossi passi avanti. Adesso riesco a cavarmela da solo in diverse situazioni sia per quel che riguarda la fonica che le luci.

Grazie al corso ora hai anche trovato un stage                      

Sì, il corso ha arricchito le mie competenze e mi ha invogliato ancora di più a mettermi in gioco. Così mi ha aiutato a trovare lo stage presso Teatro Gioco Vita, come tecnico luci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.