Dai Paesi Bassi a Piacenza, studenti olandesi in visita al Municipio e a Palazzo Farnese

Nella mattinata del 5 febbraio l’assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi, ha accolto in Municipio, nella sala consiliare, gli studenti olandesi del Frencken College di Oosterhout che in questi giorni sono ospiti a Piacenza nell’ambito di uno scambio culturale con il Liceo scientifico Respighi.

Dopo l’incontro istituzionale, gli studenti – circa 38 ragazzi, 19 del liceo Respighi accompagnati dalla prof.ssa Silvia Rancati e altrettanti olandesi giunti a Piacenza assieme alla prof.ssa Miranda Vanbragt e al prof. Dennis Langedoen – hanno visitato i Musei di Palazzo Farnese.

Del Respighi, a partecipare all’iniziativa di scambio e di potenziamento dell’apprendimento linguistico, sono le classi 2A, 2B, 2E, 2F e 2N. Per la 2A gli studenti coinvolti sono Camilla Ferri e Claudia Rebecchi. Per la classe 2 B partecipano Chiara Anelli, Alessandra Ciceu e Gaia Angiolini. Per la classe 2E, Isotta Ambroggi, Alice Dadati, Elisa Rossetti e Laura Cristea. Per la classe 2F, Sara Vukelic, Maria Bertuzzi, Mariachiara Arcuri, Guglielmo Negri e Andrea Verdamini. Per la classe 2N, Federica Franzoni, Francesca Gruppi, Luisa Negri, Laura Terribile e Matilde Moschini.

Ora gli alunni del Respighi partner di quelli olandesi sono attesi, tra poco più di un mese, per una settimana di soggiorno di studio nel paese dei tulipani. Referente del progetto di scambio è la prof.ssa Sarah Gaspari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.