Due sesti posti per Bazzani (Calypso) agli Italiani invernali di nuoto pinnato

Più informazioni su

Si sono svolti a Lignano Sabbiadoro i campionati Italiani Invernali di velocità del settore master di Nuoto Pinnato, prima di una bella serie in questa stagione visto che tra due mesi il settore sarà impegnato ad Agropoli per l’edizione estiva e che quest’anno avrà di nuovo in Italia, a Lignano, la seconda edizione dei Campionati del Mondo della specialità, oltre alle tante prove in acque libere dell’estate ed alle gare in vasca.

Nella piscina olimpica del villaggio “Bella Italia”, nel solito clima di festa, si sono registrati ben 47 nuovi record nazionali; nella speciale classifica per società segnaliamo la vittoria della ASD CS Guardia di Finanza Emilia Romagna Modena, davanti a NPS Varedo e Belle Arti di Roma. Piacenza è stata rappresentata dall’atleta della Calypso Stefano Bazzani che ha collezionato due ottimi sesti posti nei 50 e 100 pinne master 50, migliorando i personali.

La stagione del pinnato è entrata nel vivo e venerdi gli atleti agonisti della Calypso partiranno in direzione Agropoli per gli Italiani primaverili di categoria; successivamente, nel mese di marzo, gli atleti piacentini saranno impegnati agli assoluti e in coppa del mondo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.