Quantcast

Emendamento rivi urbani, ok dal consiglio. Il plauso di Confedilizia

La nota stampa di Confedilizia Piacenza

Il Consiglio comunale ha approvato oggi un emendamento dei Consiglieri Massimo Trespidi e Mauro Monti che, precedendo la Giunta, invita la stessa a provvedere all’individuazione dei rivi urbani – già deliberati di proprietà comunale lo scorso anno – e a prendere in carico ed a gestire gli stessi con definizione delle conseguenti spese ipotizzabili a carico dell’Amministrazione comunale per piccole manutenzioni ed altro da inserire nel bilancio comunale con apposita variazione. L’emendamento è stato approvato all’unanimità.

La Confedilizia esprime il proprio convinto ringraziamento all’intero Consiglio comunale compiacendosi che lo stesso abbia finalmente ottenuto l’unità su un obiettivo che è quello di rendere giustizia alla cittadinanza piacentina sotto più aspetti, concorrenti e pur separatamente validi: quelli della chiarezza, della giustizia, del riconoscimento della verità storica e di una giusta presa in carico. La Confedilizia esprime l’auspicio che, avanti questa unanimità, nessuno – particolarmente a livello di dirigenza – sollevi inutili eccezioni e tutti, per la propria parte, svolgano senza indugio il compito loro assegnato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.