Emergenza Coronavirus, cosa cambia nei servizi Caritas

Più informazioni su

Allo scopo di evitare il diffondersi del COVID-19, viste le disposizioni nazionali, regionali e provinciali per contrastare l’emergenza epidemiologica, la Caritas Diocesana di Piacenza-Bobbio informa che per la settimana dal 24 febbraio al 11 marzo, salvo successiva proroga da comunicarsi, i seguenti servizi osserveranno le seguenti modalità di apertura:

Centro di ascolto e servizio borse viveri: chiusi al pubblico;·

Accoglienza notturna Scalabrini ed Emergenza freddo Sacra Famiglia: aperti, ma non vengono accolti nuovi ospiti;

Servizio guardaroba: chiuso al pubblico;

Vetrine solidali: chiuso;

Ambulatorio odontoiatrico S. Caterina: chiuso;

Avvocato di strada: chiuso;

Servizio mobilio: chiuso;

Mensa della Fraternità: aperta a pranzo (ore 12.00) e a cena (ore 19.00) solo per distribuzione cestini alimentari;

Servizio docce: consentito a partire da mercoledì 26 febbraio a sabato 29 febbraio previa prenotazione (max 5 persone al giorno).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.