Foti (Fratelli d’Italia) eletto segretario della Commissione di inchiesta sulle banche

“E’ con senso di responsabilità che accolgo questa nuova sfida”. Così l’onorevole Tommaso Foti, parlamentare piacentino di Fratelli d’Italia, recentemente eletto quale segretario della Commissione bicamerale di inchiesta sul sistema bancario e finanziario.

“In una stagione nella quale i grandi gruppi bancari procedono ad operare draconiani tagli di personale ed a chiudere numerose filiali – rimarca Foti – è importante che le istituzioni pubbliche si adoperino per fare piena luce sulle criticità pregresse ed esistenti, fornendo ai cittadini informazioni corrette”. Per il deputato del movimento politico di Giorgia Meloni, l’incarico conferito “è un onore e un onere – spiega Foti – mi adopererò al meglio per la buona riuscita dei lavori della Commissione, sperando di portarvi all’interno il pragmatismo tipico di noi piacentini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.