Grave incidente lungo la Mottaziana, due giovani feriti foto

Grave incidente lungo strada Mottaziana, tra Gragnano e Borgonovo (Piacenza) nella serata del 18 febbraio.

Intorno alle 22 e 30, due giovani – un ragazzo di 22 anni e una ragazza di 26 anni – sono rimasti feriti: erano a bordo di una Bmw M1 andata completamente distrutta nell’impatto. Sembra non vi siano altri mezzi coinvolti. Il guidatore ha perso il controllo della macchina che, a quanto sembra, è finita fuori strada per poi concludere la corsa di nuovo sulla carreggiata, forse a causa dell’alta velocità.

Incidente Mottaziana

Entrambi i giovani sono rimasti feriti in modo serio: in particolare le condizioni del ragazzo, che era alla guida, sono molto gravi. Immediati i soccorsi sanitari giunti sul posto con l’ambulanza della Croce Rossa di Borgonovo, l’ambulanza del 118 di Castelsangiovanni, l’autoinfermieristica del 118 in postazione nella Caserma dei Vigili del Fuoco di Strada Valnure e l’automedica del 118 dell’ospedale di Piacenza. Ai Vigili del Fuoco di Castelsangiovanni il compito della messa in sicurezza del veicolo incidentato, mentre i carabinieri di Borgonovo hanno provveduto ai rilievi del sinistro.

La strada è rimasta completamente chiusa al traffico per quasi due ore, per consentire le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza della sede stradale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.