Quantcast

Pallacanestro Fiorenzuola domina Guelfo e consolida il primato

Più informazioni su

Un altro +30 per Pallacanestro Fiorenzuola: al PalaMagni sconfitto Guelfo Basket per 92 a 62.

LA PARTITA – Le squadre partono subito a buon ritmo, con Amoni per gli ospiti da 3 punti e Livelli in casa gialloblu a inaugurare il match sul 7-7 al 2’. Marchetti in campo aperto dopo una bella combinazione tra lunghi Dias – Bracci fa allungare i Bees fino al +5 al 4’ (7-12), prima che ancora Amoni da 3 impatti sul 16-16. Dias con il fade-away fa esultare il PalaMagni sul +5, ma la squadra di Pavarelli attacca con buone percentuali e si riaggrappa a contatto al 7’. 21-20. Govi sulla sirena chiude il primo quarto a pannaggio della formazione ospite per 24-27.

Fowler inaugura il secondo parziale con il layup su assist di Marchetti, seguito da Galli che in uscita dalla panchina compie il break di 8-0 aperto. 32-27 al 13’ e timeout obbligato per Guelfo Basket. Baccarini buca la difesa gialloblu e pareggia al 14’, ma Sichel dai 5 metri riconsegna a coach Galetti 2 possessi di vantaggio. 36-32. Ricci cattura rimbalzi offensivi a grappoli, e converte in punti fondamentali per i gialloblu. 43-38 al 19’. Il secondo quarto si conclude con i Bees capaci di andare al riposo sul +5. 45-40.

Al rientro dagli spogliatoi, Dias e Marchetti dicono 5-2 di mini-parziale, facendo iniziare la seconda metà di gara nel migliore dei modi alla squadra di coach Galetti. La partita diventa spezzettata e con tanti fischi da parte della coppia arbitrale; Livelli incendia la retina al 25’, lo segue Marchetti che recupera palla e vola in contropiede. 57-42 e timeout pieno per Guelfo Basket. Fiorenzuola stringe le maglie e inizia a volare in contropiede, scavando un gap importante con gli avversari; Galli inventa basket al 29’ con un cioccolatino per Ricci. 64-45. E’ Galli show sul finire del terzo quarto; la guardia fidentina disegna basket, chiudendo il parziale sul 71-47.

Sichel non cambia lo spartito e da 3 punti costruisce il 78-49 al 32’, con Guelfo che prova a trovare in Govi le ultime once di energia in una gara che si avvia al garbage time. Rigoni con l’euro-step diventa il beniamino del PalaMagni nel finale per l’87-55 al 37’, con la tripla di Dias che chiude l’incontro. E’ 92-62, i Bees avanzano ancora insieme.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Guelfo Basket 92-62 (24-27; 45-40; 71-47; 92-62)

Fiorenzuola Bees: Galli 10; Sichel 7; Bracci 2; Rigoni 2; Marchetti 11; Dias 8; Livelli 11; Superina; Fowler 12; Fellegara; Ricci 20; Maggiotto 9. All. Galetti

Guelfo Basket: Wiltshire; Bernabini 7; Bonetti ne; Baccarini 2; Bonazzi 3; Murati; Bergami 2; Musolesi 9; Pieri 2; Govi 20; Pederzini 2; Amoni 15. All. Pavarelli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.