Quantcast

Pallacanestro Fiorenzuola fa visita ad una Castelnovo Monti col dente avvelenato

Più informazioni su

Quella in programma domenica 9 febbraio alle ore 17 a Castelnovo ne’ Monti sarà una trasferta tutt’altro che semplice per Pallacanestro Fiorenzuola 1972.

I Bees di coach Gianluigi Galetti saranno ospiti infatti di LG Competition Castelnovo Monti, compagine reggiana che arriva alla partita con il dente avvelenato a causa dell’ultima giornata. Infatti, nell’ultima trasferta in quel di Imola contro la Virtus Spes Vis, la squadra di coach Diacci ha guidato il match per tutta la sua durata per poi subire una rimonta inaspettata culminata con la tripla della vittoria per i gialloneri a meno di un secondo dalla fine (75-72 il finale).

Una vera e propria beffa per Castelnovo Monti, che sul tiro di Begic ha visto sfumare la possibilità di salire al sesto posto in graduatoria in solitaria. Longoni e Prosek, due tra i migliori realizzatori dei ”cinghiali” (questo il soprannome di LG Competition Castelnovo Monti, che rivendica con forza il proprio ”Mountain Pride”, l’orgoglio montano), hanno siglato in combinata ben 31 punti, dimostrandosi i migliori marcatori della propria squadra. A questo la squadra reggiana aggiunge la fisicità di Levinskis e Diacci, oltre alla grande esperienza per la categoria di Parma Benfenati, giocatore da anni conosciuto come rivale da parte di Fiorenzuola.

In casa gialloblu, è da segnalare l’infortunio occorso a Davide Zucchi che per un problema inguinale dovrà rimanere fermo per circa 30 giorni. A lui i migliori auguri di pronta guarigione da parte di tutta la società Pallacanestro Fiorenzuola 1972. Fiorenzuola arriva al match con una grande fiducia, con l’ottimo momento di forma di Ricci e Livelli che è andato a completare una prova importante da parte di Galli e Marchetti nell’ultimo match casalingo vinto per 92-62 contro Guelfo Basket. I Bees valdardesi arrivano a Castelnovo ne’ Monti con 32 punti in graduatoria, frutto di 16 vittorie su 17 partite disputate in stagione e con la miglior media punti realizzata in campionato. Nei 93,6 punti di media gialloblu in campionato è racchiusa la grande stagione finora disputata da capitan Sichel e compagni; basti pensare che il secondo attacco del girone, Bologna Basket 2016, viaggia a 82,6 punti a gara.

Dal canto proprio, LG Competition Castelnovo Monti si trova a braccetto con Ferrara Basket 2018, Basket Lugo e Virtus Spes Vis Imola a quota 16 punti, con 3 dei quattro posti finora occupati da queste formazioni che assegneranno gli ultimi posti playoff (6°, 7°, 8° posto). La squadra di Diacci è solita viaggiare in partite da 72 a 76 punti realizzati, cercando di mantenere un numero di possessi contenuto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.