Piacenza Baseball, si fermano gli allenamenti. A rischio l’esordio in campionato

Più informazioni su

Piacenza Baseball, a causa del coronavirus si interrompe l’attività sportiva.

“L’emergenza sanitaria che dalla vigilia dello scorso week-end sta interessando il nostro territorio, ed in particolare la città di Codogno, – spiega la società biancorossa – ha obbligato gli organizzatori a rinviare il torneo indoor Under 12 che si sarebbe dovuto disputare domenica proprio al palazzetto dello sport del comune lodigiano ed al quale doveva partecipare anche il Piacenza, oltre ad altre squadre lombarde ed emiliane”.

“In parallelo – annuncia il Piacenza Baseball – sospesa l’attività pure a Piacenza, anche per quel che riguarda gli allenamenti, con intuibili disagi per la squadra maggiore biancorossa in prossimità del precampionato il cui via è previsto a Lodi domenica 8 marzo. Al momento permangono dubbi sulla possibilità di osservare il calendario degli “Spring Training” con qualche ombra, in proiezione futura, anche sullo stesso campionato visto che la prima giornata del 5 aprile mette in calendario un Codogno-Piacenza al momento del tutto improbabile. L’auspicio è che le emergenze possano rientrare in tempo per non ostacolare l’attività del baseball e di un pò tutte le discipline”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.