Piacenza Pallanuoto gioca solo metà gara: fermata sul pari da Chiavari

Più informazioni su

La quinta gara di campionato per Piacenza Pallanuoyo riserva le stesse soddisfazioni di un alluce contro uno spigolo.

L’ottima partenza dei piacentini consente agli avversari di tirare in porta solo tre volte nel primo tempo, infatti tanti sono i rigori che l’arbitro gli concede (uno parato, ed il quarto rigore nel secondo tempo). I chiavaresi sentono l’importanza della partita più dei loro avversari; Piacenza nei primi due tempi costruisce e segna tenendo sempre a distanza gli avversari, i quali faticano a costruire azioni degne di nota. Nel secondo tempo ai 4 gol piacentini fa eco il solo gol su rigore degli avversari.

Quello che succede da metà secondo tempo e per tutto il quarto tempo merita un’approfondita analisi a cui solo Freud, Jung e Adler (insieme) potrebbero rispondere. I piacentini smettono di giocare, in queste condizioni ai chiavaresi riesce tutto facile, passaggi, gol dopo aver nuotato pressochè indisturbati per mezza piscina, a cui si aggiungono un paio di gol fortunosi, ma la fortuna a volte va cercata. Piacenza da dominatrice si trova di colpo a dover affrontare tutto questo. Neanche il vantaggio di 2 gol a 2’38” dalla fine viene gestito al meglio. Il decimo gol Chiavarese arriva a 31” dalla fine dopo una filantropica doppia espulsione. A 20” dal termine l’ennesima espulsione ai danni di Piacenza mette Chiavari nelle condizioni di tentare il colpaccio che non riesce.

Onore alla formazione di casa, quando ne ha avuto la possibilità ha fatto tutto ciò che era in suo potere. Per i piacentini è ora di tirare qualche somma; quello visto sabato non c’entra niente con tattica, tecnica e tenuta atletica, un calo così drastico non merita spiegazioni troppo articolate. La squadra ha i mezzi per fare molto meglio e deve reagire.

Serie B Pallanuoto
Chiavari Nuoto-Piacenza Pallanuoto 2018 10-10 (2-2, 1-4, 2-3, 5-1)

Chiavari Nuoto: Dinu, Ghio, Lanzi, Mangiante, Russo, Durli, Laurita, Pagliuchi, Raineri, Romanengo, Raffo, Bellio, Brandoni. All.: Andrea Pisano

Piacenza Pallanuoto 2018: Bernardi, Branca, Alessio, Lamoure, Martini, Bianchi, Merlo, Fanzini, Pea, Zanolli, Zanetti, Pasotti, Mastrogiovanni. All.: Fabio Fresia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.