Ruba 40 euro da un portafogli mentre si trova in caserma, 19enne arrestato

Mentre si trova nella caserma dei carabinieri ruba soldi da un portafogli, arrestato.

In manette, sabato sera, è finito un 19enne nato in Ucraina, residente in città e con precedenti di polizia. Il giovane, mentre si trovava in caserma per essere interrogato dai carabinieri di Monticelli d’Ongina in relazione a un reato, approfittando della temporanea distrazione del militare di servizio, si è appropriato di 40 euro custoditi all’interno di un portamonete momentaneamente lasciato sulla scrivania.

Il gesto però non è sfuggito al carabiniere che ha provveduto a perquisire il 19enne trovando nella tasca del giubbotto la somma sottratta. Arrestato per furto aggravato, al termine delle formalità di rito, il giovane è stato accompagnato presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.