Scontri con i tifosi del Piacenza dopo il derby, Daspo di un anno per un 22enne reggiano

Più informazioni su

Non potrà accedere a manifestazioni sportive per un anno il tifoso 22enne di Reggio Emilia destinatario di un Daspo emesso dalla questura per i fatti accaduti al termine della partita Reggiana – Piacenza del 1 dicembre scorso.

Il giovane sarebbe uno dei tifosi reggiani che, secondo quanto ricostruito, travisati ed armati di oggetti atti ad offendere avevano teso una vera e propria imboscata ad un pullman che trasportava i sostenitori biancorossi in transito sulla tangenziale. Erano scoppiati tafferugli tra le due tifoserie, con tre agenti di polizia rimasti feriti. Il 22enne è stato anche denunciato, in concorso con altri, di rissa, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Sono in corso accertamenti per identificare identificazione gli altri componenti delle due tifoserie che hanno preso parte agli scontri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.