Scuole militari, cosa sono e come accedere: una serata informativa a Piacenza

La Federazione di Piacenza dell’Istituto del Nastro Azzurro e la sezione di Piacenza dell’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia (UNUCI) hanno organizzato una serata divulgativa informale sulle Scuole Militari.

“Questi Istituti – spiegano gli organizzatori – prevedono la frequenza degli ultimi tre anni di Liceo Classico o Scientifico sino all’esame di maturità. Le scuole sono dell’Esercito Italiano (“Nunziatella” a Napoli e “Theulé” a Milano), della Marina Militare (“F. Morosini” a Venezia) e dell’Aeronautica Militare (“Douhet” a Firenze) ed offrono una formazione d’élite con sbocchi non solo in ambito Difesa. La formazione prevede un iter ricco di attività, visite istituzionali, fasi addestrative ricco e variegato, potenzialmente in grado d’attrarre l’interesse dei giovani piacentini”.

Si accede alle Scuole Militari tramite concorso, la cui pubblicazione del bando per l’anno scolastico 2020/21 è attesa a giorni sulla Gazzetta Ufficiale. “Scopo della serata – proseguono i promotori – è rappresentare ai piacentini la concreta possibilità di proseguire la formazione in questi Istituti, fornendo informazioni dettagliate sulle Scuole, le fasi concorsuali e le modalità di partecipazione alla selezione. L’evento, che si terrà al Circolo Unificato di Presidio di via Romagnosi 41 a Piacenza giovedì 20 febbraio alle ore 20, è aperto a tutti; le famiglie degli studenti di quarta e quinta Ginnasio oppure prima e seconda Liceo Scientifico hanno uno specifico interesse nella partecipazione, che è possibile registrandosi all’e-address: Sez.Piacenza@UNUCI.org”.

Foto da video dell’Esercito Italiano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.