Tre punti in tre set, bottino pieno per il Busa Foodlab con Delta

Più informazioni su

Una partita attenta e decisamente ben giocata consente al Busa Foodlab Gossolengo di conquistare altri tre punti e mantenere la vetta in solitaria a più otto punti da Cusano Milanino: Delta Engineering si accende soltanto a sprazzi non riuscendo mai ad impensierire la formazione biancoblu.

Coach Sassi manda in campo la diagonale Colombano-Cobbah, Scarabelli e Donida bande, Cattaneo e Zambelli al centro con Traversoni libero. L’ottimo avvio del Busa Foodlab è propiziato da due ace consecutivi di Scarabelli (7-4) con Donida, protagonista per tutta la lunghezza della partita e MVP di giornata, ad allungare il passo sul 12-7. Delta Engineering si gioca due timeout a distanza ravvicinata ma Cobbah e Zambelli non concedono tregua (17-7): Cattaneo conquista la prima set ball e Gossolengo chiude 25-12.

Un servizio vincente di Colombano apre un secondo set dove le milanesi provano a restare in scia trovando anche il primo vantaggio della gara (7-10). Il Busa Foodlab non si scompone, recupera terreno e passa avanti fino al 14-10. Donida mette a terra il pallone del 17-13, le biancoblu cambiano il passo e chiudono senza ulteriori sussulti 25-18. Fuori Zambelli, in campo Nedeljkovic: questa la novità nel sestetto del Busa Foodlab in avvio del terzo ed ultimo parziale con la centrale subito protagonista con fast ed un ace (8-4). Coach Sassi si gioca anche la carta Chinosi, le biancoblu staccano le avversarie di cinque lunghezze (13-8) e conducono il set senza affanni fino al 21-15. Timeout per le ospiti che tentano un aggancio ma è l’ace di Colombano a chiudere set e partita per il 3-0 finale.

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO-DELTA ENGINEERING MILANO 3-0 (25-12; 25-18; 25-19)

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Colombano 5, Cobbah 5, Chinosi 2, Scarabelli 15, Donida 17, Cattaneo 8, Zambelli 3, Nedeljkovic 5, Traversoni (L). NE: Antola, Bianchini, Caviati, Galibardi, Gilio (L2). All. Sassi-Anni

DELTA ENGINEERING MILANO: Franz, Lazzari 1, Reggio 4, Grazioli 14, Rossi 4, Santamaria 6, Grazzi, Corrente, Vitali 3, Regiroli (L). NE: Bifulco, Guglielmi, Pettenati, Caglio (L2). All. Santandrea

Nicolò Premoli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.