“Vita ai tempi del coronavirus”, il reportage fotografico dalla “zona rossa” foto

Più informazioni su

“Epicentro-Vita ai tempi del Coronavirus”.

Si chiama così il reportage di quattro membri – Davide Torbidi, Paolo Camia, Paolo Sarina e Maria Uggeri – del gruppo Progetto Immagine, apparso sul sito Ludesan Life. Un collettivo originario di Lodi che attraverso la fotografia vuole raccontare storie “straordinarie e di vita quotidiana, storie di persone e di comunità” del territorio compreso tra Lodi, Cremona, Pavia, Piacenza e Milano.

Attraverso alcuni suggestivi scatti, il reportage racconta gli istanti appena successivi alla decisione del decreto ministeriale di sospendere le attività lavorative, scolastiche e ludiche nella cosiddetta “zona rossa” lombarda del coronavirus, comprensiva dei comuni di Codogno, Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano.

Reportage coronavirus dalla zona rossa (foto Ludesan Life.it)

Serrande abbassate, piazze deserte, cittadini con la mascherina in fila ai supermercati: nelle foto (qui il link per vedere il reportage completo) un quadro surreale e “post-apocalittico”, a pochi passi da Piacenza…

Reportage coronavirus dalla zona rossa (foto Ludesan Life.it)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.