#Andràtuttobene, ecco le magliette che sostengono l’ospedale di Piacenza

Il loro negozio di abbigliamento “And You Store” avrebbe dovuto inaugurare sabato 14 marzo in via Damiani a Piacenza, ma l’aggravarsi della situazione coronavirus ha costretto a rimandare l’apertura a tempi migliori.

Il blocco dell’attività commerciale, tuttavia, non ha impedito ai titolari – Manuele Bulla e Rocco Inzitari – di far scattare la macchina della solidarietà a sostegno del nostro sistema sanitario, messo sotto grande stress dall’emergenza. Dopo una prima donazione di 2mila euro, è nata così l’idea di creare delle magliette, acquistabili sullo store online del negozio (QUI), il cui ricavato della vendita sarà per la gran parte messo a disposizione dell’ospedale di Piacenza, mentre il resto della cifra d’acquisto coprirà le spese di spedizione.

Sulla t-shirt bianca – disponibile sia per uomini che per donne al prezzo di 16 euro – l’hashtag del momento: #andràtuttobene. “Dieci euro – specificano i titolari del negozio in un post su facebook – verranno interamente devoluti all’ospedale di Piacenza mentre i restanti 6€ sono per la spedizione. Noi non ci guadagniamo nulla. Anzi, abbiamo deciso di fare una prima donazione di 2000€ perché crediamo fermamente che insieme ce la faremo. L’intero ricavato – informano – sarà pubblicato su tutti i nostri social e l’assegno verrà consegnato personalmente al responsabile dell’Azienda Usl di Piacenza. Vogliamo che sia un’operazione di solidarietà fatta nella massima trasparenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.