Buoni spesa, attivi i recapiti del Comune “Non recatevi agli uffici”

A seguito dell’annuncio del provvedimento governativo che demanda, alle Amministrazioni locali, la gestione e l’erogazione dei buoni spesa per i cittadini in condizioni necessità, il Comune di Piacenza precisa che non è prevista, al momento, l’erogazione di voucher o contributi allo sportello, per cui l’invito rivolto a tutti è quello di non recarsi presso gli uffici comunali, continuando a rispettare le normative in vigore per il contenimento del contagio, nonché per evitare assembramenti ed eccessivo affollamento nei locali.

Sarà l’Amministrazione comunale a rendere note, nel più breve tempo possibile, le modalità di accesso e distribuzione del beneficio agli aventi diritto. “Quanto prima – spiega l’assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati – comunicheremo con chiarezza come fare per ottenere il buono spesa, ma chiediamo a tutti i cittadini di attendere le indicazioni e di limitarsi, in linea con le restrizioni a tutela della salute pubblica, a contattare gli uffici telefonicamente allo 0523.492022 o via e-mail, scrivendo a informasociale@comune.piacenza.it”.

Il fondo di 400 milioni previsto da Governo prevede una ripartizione sulla base del criterio della popolazione e del rapporto tra indice di reddito del Comune e il valore medio nazionale – ha spiegato il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli -. C’è un contributo che viene dato, c’è la possibilità di aggiungere donazioni ai Comuni per solidarietà. Si tratta di buoni spesa per derrate alimentari, la gestione sarà a cura dei servizi sociali, i Comuni potranno avvalersi anche di Enti del terzo settore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.