Canoni dei pozzi e tarature macchine irroratrici, scadenze prorogate al 15 giugno

Più informazioni su

Sono prorogati al 15 giugno 2020 la scadenza del pagamento dei canoni dei pozzi (tutti gli anni è fissata al 31 marzo) e le tarature delle macchine irroratrici. Per queste ultime la proroga vale se il periodo di scadenza era fissato tra il 31 gennaio e il 15 aprile.

Lo comunica Coldiretti Piacenza in una nota rivolta ai suoi associati. Entrambe le misure – per le quali Coldiretti ha posto specifico quesito – fanno riferimento al Decreto Legge del 17 marzo 2020 che stabilisce che “tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020” .

Per maggiori informazioni è possibile contattare telefonicamente o tramite e- mail il Servizio Agroambiente di Coldiretti Piacenza, la cui responsabile provinciale è Enrica Gobbi. Gli indirizzi e-mail sono: enrica.gobbi@coldiretti.it e raniero.bongiorni@coldiretti.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.