Dai sindacati dei pensionati della Regione 20mila euro per le terapie intensive

Venitimila euro per le terapie intensive: la donazione arriva dalle Federazioni regionali dell’Emilia Romagna delle sigle sindacali Spi-Cgil Fnp-Cisl Uilp-Uil.

“Apprezziamo – dichiarano i sindacati – l’impegno, la professionalità, la dedizione e lo sforzo di tanti addetti al nostro Servizio Sanitario nazionale che a vari livelli sono impegnati a fronteggiare questa emergenza nazionale. Sono impegnati spesso con turni massacranti e anche a volte senza tutte le protezioni di cui avrebbero diritto, rischiando la propria salute. Gli sforzi fatti sono sotto gli occhi di tutti, come pure il dolore di quanti piangono la perdita dei loro cari, a causa di questo virus, anche senza potergli dare un ultima carezza, un ultimo saluto”.

“Per testimoniare – spiegano – concretamente la nostra vicinanza e sostegno a tutti loro e per creare la condizione che diventi un’opportunità abbiamo deciso di donare 20.000 euro per il potenziamento delle strutture di terapia intensiva. Lo facciamo aderendo all’iniziativa promossa a livello nazionale da CGIL CISL UIL, insieme pensionati e lavoratori”.

“Chiediamo – l’invito finale – inoltre anche ai lavoratori e pensionati e ai cittadini di fare uno sforzo per quanto è nelle loro possibilità di contribuire alla raccolta promossa dalle Organizzazioni Sindacali nazionali: Il conto corrente bancario è: Monte dei Paschi di Siena. Iban IT50 I 01030 03201 000006666670. Intestato a CGIL CISL UIL emergenza coronavirus con causale: AIUTA CHI CI AIUTA“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.