Dai Trattoristi Piacentini prodotti tipici per i sanitari del reparto di malattie infettive

Quale modo migliore per dimostrare affetto e riconoscenza, se non quello di nutrire? Del resto siamo italiani, e lo sappiamo bene. Il cibo può essere un gesto d’amore.  E per noi piacentini cibo significa salumi e i nostri prodotti tipici.

Il gruppo dei Trattoristi Piacentini ha quindi portato una ampia selezione delle nostre prelibatezze, accompagnate da verdure e vino, al reparto di malattie infettive dell’ospedale. “Vogliamo ringraziarvi per tutto il lavoro che state svolgendo per noi” – hanno detto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.