Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Dal Rotary tre ventilatori polmonari per l’ospedale “La raccolta fondi prosegue”

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

Il Gruppo Piacentino è lieto di comunicare che grazie alle donazioni dei singoli Rotary Club e Rotaract, insieme ai generosi contributi personali di Soci, Amici, Aziende, Società sportive e Cittadini, è stato raggiunto e superato l’obbiettivo di raccolta della somma necessaria per l’acquisto di due ventilatori polmonari pressovolumetrici e di un ventilatore per terapia intensiva (pari a € 33.550,00).

In questo momento di estrema difficoltà, e purtroppo dolore, la dimostrazione di vicinanza e solidarietà maturata in meno di due giorni ci riempie di orgoglio. I tre macchinari sono in arrivo ma gli effetti del contagio sono tali che il fabbisogno, per poter permettere le migliori condizioni di cura sia in terapia intensiva che nelle medicine, cresce di giorno in giorno. E’ per questo che abbiamo deciso di non fermarci e di continuare quindi a sostenere l’Unità Operativa di Pneumologia. Occorrono quindi ventilatori polmonari pressovolumetrici portatili, del valore di circa 7.500 l’uno, che possano essere agevolmente utilizzati al di fuori della terapia intensiva con lo scopo di prevenire il ricorso al ricovero in essa. Più ne riusciremo a donare più riusciremo a essere d’aiuto. Confidiamo in voi.

Le donazioni sono destinate direttamente all’U.O.Pneumologia tramite il conto corrente dell’AUSL di Piacenza. Nel caso desideraste contribuire vi preghiamo di mandarci un messaggio privato (rotarygruppopiacentino@gmail.com) con l’importo affinché sia possibile aggiornarvi sui prossimi traguardi raggiunti.

I Presidenti dei Rotary Club e dei Rotaract della provincia di Piacenza

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.